L’ortodonzia è quella particolare branca dell’odontoiatria che studia la riorganizzazione delle arcate dentarie sia nel bambino che nell’adulto.

La prima visita prevede lo studio del caso composto da un set di fotografie della bocca del paziente e del volto dello stesso, il rilevamento di due impronte (una superiore e una inferiore) dalle quali si ottengono due modelli di gesso detti modelli studio utili per seguire l’evoluzione della terapia. L’applicazione dei dispositivi medici necessari è monitorata mensilmente dal medico specialista fino al completamento della terapia.

Richiedi una consulenza